Bene comune tra passato, presente e futuro

Il percorso di formazione e informazione promosso dalla Commissione di Pastorale Sociale e Lavoro, Giustizia e Pace e Salvaguardia del Creato

"Il creato è un dono. Non è qualcosa che si compra. Ci precede e ci succederà. È un dono che deve essere condiviso. Come vogliamo lasciare questa terra? A che scopo lavoriamo, perché studiamo? Ci viene chiesto di guardare la realtà in modo organico, dal momento che tutto è in relazione. E la vita ci sfida a rispondere a due domande: perché la terra ha bisogno di noi? Dov’è tuo fratello?".

Con questi interrogativi inizia la ettera che la Commissione di Pastorale Sociale e Lavoro, Giustizia e Pace e Salvaguardia del Creato ha inviato a tutte le comunità parrocchiali per presentare il percorso di informazione e formazione che prenderà il via il prossimo 25 febbraio.

Richiamando l'enciclica Laudato si', la commissione ha ricordato la responsabilità che in quanto credenti si ha di dedicare tempo all'approfondimento di cruciali questioni di vita personale e comunitaria: "Tutto - continua la lettera - è connesso: la responsabilità verso l’ambiente e l’inclusione sociale dei poveri, il lavoro, il rispetto delle culture umane e le linee d’azione per uno sviluppo equo e solidale".

Gli incontri previsti sono tre, uno per ogni zona pastorale. Tre i focus che si affronteranno in ogni incontro: Storia del territorio, mettendo in evidenza esperienze di impegno del passato; Attualità, ascoltando un esperto in materia ambientale; Futuro, facendo emergere questioni e proposte in modalità laboratoriale.

I laboratori sociali saranno svolti alle ore 19.30:


• I zona il 25 febbraio ore 19.30 nella parrocchia M.SS della Stella in Nola

• II zona il 13 marzo ore 19.30 nella parrocchia S. Sebastiano in Brusciano

• III zona il 10 aprile ore 19.30 nella parrocchia di S. Pietro in Scafati

Il percorso prevede anche un incontro diocesano: il 2 marzo alle ore 10.00, presso il Seminario a Nola,  don Bruno Bignami, direttore Nazionale della Pastorale Sociale del Lavoro, interverrà sul tema "Don Primo Mazzolari, ispiratore di bellezza, dall'idea di città al Bene Comune".

 

 

La lettera della Commisione

Locandina Mazzolari

 

 

 

 

 

 

 


« Torna all'elenco